Archivio per la categoria 'Kde4 on Win32'

Amarok per windows: un grande Stop!

Monday, August 27th, 2007

Enorme Stop ai progressi di Amarok per Windows.
Seppur a buon punto su homenix (come lo ha chiamato nerdescamente un tipo su irc.freenode.org #amarok), il porting per windows procede molto a rilento.Amarok per windows
Tutta colpa di quelle maledette classi K3ProcIO e K3Process oramai diventati il singolo, unico nuovo e solo KProcess oramai nel lontano 13 giugno 2007.

Disperazione e sgomento, di come non ci sia un caspita di sviluppatore che si metta lì a capire come funziona il vecchio K3Process e come si può adattare al nuovo Kprocess, per portare amarok su windows una volta per tutte, e non una volta tanto.

Testing KDE4 beta

Tuesday, August 7th, 2007

Anche se sono sotto linux, slackware 12 per la precisione, mi sono permesso di passare una serata a compilare la beta 1 di Kde4.

Purtroppo è stato tutto troppo facile, quasi quasi mi viene la nostalgia del buon MinGW da Win, stavolta è bastato usare kdesvn-build, attendere un paio d’ore, e ritrovarsi piacevolmente la scritta ‘Discover a new Desktop’, KDE 4.0

Visto che ci siamo, descrivo un attimo le novità che ho riscontrato in questi dieci minuti di utilizzo e poi vado a nanna:
1) dolphin è abbastanza stabile e si è integrato con nepomuk (e il suo alias Knepomuk), anche se aborro l’uso di default del click singolo per aprire i file.
2) kopete, seppur implementa gli Xtraz status di icq, non ha ancora mosso il passo verso Msn Live per cui dovremo attendere ? gli sviluppi ? di libpapillon. Mentre invece non potevano mancare i trilli, come se questa fosse la cosa prioritaria :D
3) konqueror finalmente ha una grafica ripulita ed ordinata, anche se è stato snaturato da filemanager tuttofare che lo contraddistingueva come superkillerapp per linux. PS: la stabilità è ancora abbastanza pessima, ma a confronto, un paio di mesi fa, l’avreste giudicato tutti ‘inutilizzabile’, mentre oggi ci sto scrivendo questo post
4) amarok 2 (here goes release name :D ) è come sempre fantastico, il backend di Phonon suona, e quest’è l’importante.

Basta, almeno per il momento queste sono le considerazioni. Questo quello che mi interessava per farmi venire la voglia di ricompilare tutto sotto Windows, soprattutto amarok 2 per windows, che mi sta facendo scalare le classifiche dei seo :badring:

Notte!

Kdelibs compilation is broken, until next monday

Tuesday, June 12th, 2007

Direttamente da kde4-devel, avviso ai naviganti.

We all “hope a compilable kdelibs/windows until next monday”, but let me doubt that, “there are really many usages in kdelibs already”

Ovvero, inutile provare a compilare kdelibs su windows. Non funzionerà prima di lunedì prossimo, visto che è iniziato il porting di K3Process (thanks to Ossi) e di tante altre classi su cui si poggiano quasi tutte le kdelibs.

Approfittatene tutti, soprattutto se nel frattempo avete da finire una qualche tesi e consegnare un qualche libretto di tirocinio semicompilato.

Amarok 2 su Windows: ancora screenshot

Sunday, May 27th, 2007

Appena ho visto che partiva sono rimasto shoccato anche io. Ebbene penso di essere uno fra i primi in assoluto, dopo lo screenshot del 27 aprile di uno sviluppatore di Amarok, a mostrarvi le immagini di come sarà amarok 2 su windows.

Tra l’altro, quando sono andato su irc.freenode.net #amarok per chiedere informazioni su come attivare un sound-engine plugin nessuno sapeva che amarok compilasse su windows, nè c’era nessuno sviluppatore amarok per win32. M’hanno quasi riso in faccia, ma alla fine è stata una soddisfazione!

amarok 2.0 trunk win32 Ecco l’errore iniziale di quando non trova engine disponibili. Ovvero non è stato installato nello stesso path di kdelibs

Amarok2 su windows - ConfigurazioneQui si vedono un po’ di about per mostrare l’originalità e la schermata di configurazione iniziale.

Amarok 2 on Windows - Main interfaceLa nuova interfaccia un po’ incasinata, ma pur sempre amarokiana :)

E da notare anche l’iconcina nella systray di windows come è superspettacolare!

Sono commosso… non oso immaginare…. brr! I :love: Amarok!
Divertitevi!

Kopete per Windows

Monday, April 16th, 2007

Si, ma con moderazione. Ovvero, parte, ma non funziona. Ma funzionerà.
Kopete Windows

Tanto per essere chiari, quello che vedete nello screenshot è Kopete su Windows. Non un clone, non Gaim (o come diavolo si chiama adesso), non è Amsn, nè nessun altro. Kopete e solo kopete, ma per Windows. Ancora in versione sperimentale, alpha, beta, gamma, ma che gira nativamente su windows con le kdelibs di kde4.

Facciamo un attimo il punto della situazione.
Con l’installer kdewin si possono scaricare ed installare (alla maniera linux) tutte le dipendenze. Mancano solo le Qt compilate col supporto SSL e le librerie qca2 per poter usare il protocollo live 8 di messenger con la non meglio identificata libpapillon.

Cosa funziona e cosa no? Icq Chat Window - Kopete on Windows Premesso che stiamo parlando di una versione svn che viene modificata e aggiornata ogni ora, ovviamente non funziona quasi niente. Ovvero, non si può ancora usare. L’unico protocollo che sono riuscito a far funzionare è Icq, anche se per qualche problema di path non riesce a caricare gli stili della chat. La finestra quindi appare un po’ inquietante in questo modo.
Non si salvano molto spesso le impostazioni, e ovviamente quando crasha è come se si resettasse tutto, account compresi. Msn non riesce a collegarsi, Live messenger non supporta ancora la creazione di account. Ma tutto sommato cosa importa? Non è ancora possibile usare la funzione di AutoScroll con il mouse, nè tanto meno il bellissimo plugin DeskList perchè ha bisogno di X11. Quindi se vi interessa usare un clone di kopete su windows, kopete stesso non è ancora pronto.

Ho messo troppi link? Se sei un navigatore single-tasking allora puoi anche fermarti qui, e rosicare perchè io ce l’ho fatta. Altrimenti se hai un buon pc, tanta pazienza, un po’ di competenze su come risolvere problemi di compilazione vari, fatti avanti e mandami qualche screenshot!

Se non si è ancora capito..
Kopete kopete kopete kopete for ever, even on Windows.

Compilare Kde4 su (o sotto) Windows

Sunday, February 25th, 2007

KWrite - Kde4 on WindowsXpDevo dire la verità non è stato difficile, ma non è stato neanche facile, anzi, per niente facile.
I prerequisiti sono: tanto tempo, tanta ostinazione e tanta pazienza, oltre ad una buona conoscenza dei meccanismi di
compilazione, un po’ di buon senso nel seguire le guide, ed un ottimo uso di google per risolvere i problemi.
Il procedimento che ho adottato è stato seguire la guida su Kdelibs.com e risolvere mano a mano i vari problemi che saltano fuori.
Per facilitare la compilazione ho scritto uno script batch per preparare l’ambiente con tutte le variabili di ambiente ed i percorsi dei file e delle librerie: l’ordine, in seguito, si è rivelato fondamentale.
Leggi il resto dell’articolo

Amarok per Windows

Thursday, February 22nd, 2007

Avevo già accennato al fatto che sul repository svn si trovasse la versione 2.0 di Amarok, ma non avrei mai creduto che finalmente ci fosse la possibilità di farlo girare anche sotto Windows. La notizia ufficiale è di circa 16 giorni fa:

Amarok 2.0 development, based on Qt4/KDE4, has already started. Exciting times for the Amarok project – the 2.0 release (perhaps as soon as this summer) will run natively on Linux, OS X and Windows!

Che sia un pesce di aprile organizzato ad arte e con molto anticipo come quello del 2006? Ricordate il famoso flame sul blog di Amarok? Beh, ci vorrebbe qualche aggiornamento, adesso è tutto da rifare.

Update: –> Amarok 2 su windows: ancora screenshot

Amarok 2.0

Friday, February 2nd, 2007

Sebbbene sull’home page di Amarok non ci sia ancora nessun annuncio ufficiale, la nuova versione è appena stata aggiornata nel repository svn.
Ovviamente i nuovi requisiti sono le Kdelibs 4 e le Qt 4.2.
Niente da obiettare, se non che Kde 4 è ancora ancora lontano, e di non facile compilazione da svn.
Bah, sperando che tutto si sviluppi in fretta, i miei migliori auguri al team di programmatori che non perde occasione per fare modifiche qua e là, a volte anche troppo sostanziose :)